Rossointenso Jesi presenta:

Verdicchio dei castelli di Jesi Classico Superiore

Lo sapevate che il territorio della vallesina si può dividere in quattro zone ognuna con caratteristiche diverse?
Stavolta mi sono fatto aiutare dai nostri amici vignaioli che ci accompagneranno in un viaggio per le colline dei castelli di Jesi.
Chi mi farà compagnia?
Evelyn Accadia della Accadia Vini per la porzione nord della sponda sinistra dell’esino;
Roberto Alfieri di Ca’Liptra Società Agricola per l’areale di Cupramontana, sempre sponda sinistra del fiume esino;
Maria Cristina Biancini di Casaleta Vini per la parte a nord della sponda destra dell’esino;
Massimo Palmieri di Tenuta San Marcello per l’areale sud della sponda destra dell’esino;

Luca Civerchia:
Docente corsi sommelier AIS, Degustatore, proprietario dell’enoteca ristorante Rossointenso di Jesi (an)
www.rossointenso.it

Un vino al giorno

Verdicchio dei castelli di Jesi Classico Superiore

Lo sapevate che il territorio della vallesina si può dividere in quattro zone ognuna con caratteristiche diverse?
Stavolta mi sono fatto aiutare dai nostri amici vignaioli che ci accompagneranno in un viaggio per le colline dei castelli di Jesi.
Chi mi farà compagnia?
Evelyn Accadia della Accadia Vini per la porzione nord della sponda sinistra dell’esino;
Roberto Alfieri di Ca’Liptra Società Agricola per l’areale di Cupramontana, sempre sponda sinistra del fiume esino;
Maria Cristina Biancini di Casaleta Vini per la parte a nord della sponda destra dell’esino;
Massimo Palmieri di Tenuta San Marcello per l’areale sud della sponda destra dell’esino;

Luca Civerchia:
Docente corsi sommelier AIS, Degustatore, proprietario dell’enoteca ristorante Rossointenso di Jesi (an)

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!
Grazie